Storia

L’impresa è stata fondata da Arturo Moriggi, soldato e reduce della prima guerra mondiale, artigiano del mobile e rispettato cittadino di Bovolone che già nei primi anni venti del secolo scorso inizia ad occuparsi della fornitura di cofani e del trasporto dei defunti.

Nel 1965 la ditta passa ai figli Luigino e Alberto, che ancora oggi assieme a Mariano, Davide e Simone, nipoti del capostipite Arturo, portano avanti la tradizione delle Onoranze Funebri attenti ai principi di onestà e correttezza che da sempre caratterizzano il modus operandi dell'impresa Moriggi.